Non Io, ma Noi | Il mio blog su sviluppo sostenibile ed ambiente

Big History | Il Sesto Threshold | Gli esseri…

Abbiamo parlato nei post precedenti del quinto threshold, dove la Terra si riempie di vita, aumentando il livello di complessità, fino al punto in cui, circa 2 milioni di anni fa, l’Homo Erectus fece la sua comparsa, determinando una serie di eventi che avrebbero portato fino ai giorni nostri.

Ma cosa distingue l’uomo da tutte le altre forme di vita?
Di certo siamo molto adattabili, e le primissime migrazioni lo dimostrano: abbiamo raggiunto ogni angolo del pianeta, cambiando clima e condizioni di vita, usando strumenti per coprirci di meno o di più, per costruirci dei ripari o accendere un fuoco, ma soprattutto, quello che secondo molti studiosi ci rende diversi dalle altre specie è la nostra capacità di usare il linguaggio simbolico, che ci ha permesso di sviluppare la capacità di apprendere collettivamente, come specie, facendoci progredire immensamente sulla scala evolutiva.

La scrittura viene spesso marcata come l’inizio della Storia, perché tramite la scrittura si possono tenere memorie degli eventi passati, ed è una dimostrazione di quanto sia potente la capacità di usare un linguaggio astratto, dandoci lo strumento giusto per condividere e tenere archivi, aumentando la nostra capacità di apprendimento collettivo non solo alla generazione corrente, ma anche a quelle successive, che non avevano più bisogno di imparare tecniche già conosciute, ma potevano concentrarsi su nuove scoperte o miglioramenti che entravano a far parte della conoscenza comune.

Ma c’era ancora molto in serbo per noi, perché proprio la nostra capacità di apprendere a livello collettivo, assieme alla capacità di immagazzinare e condividere le informazioni, ci ha permesso di superare un nuovo threshold di complessità, contribuendo alla nostra adattabilità.

Ne parleremo domani: nel frattempo, per le parti precedenti, guardate qui.

Se vi interessa questo argomento fatemelo sapere. Commentate o scrivetemi!
Love as thou wilt,
Noemi

Noemi Bardella

Rispondi

it Italian
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi