italia Non Io, ma Noi | Il mio blog su sviluppo sostenibile ed ambiente

Come cambierà il clima in Italia

Caldo. Afa. Siccità.

Se guardiamo le previsioni non solo per oggi o domani, ma anche a lungo periodo, l’ Italia sarà sempre più calda e afosa. Le piogge meno frequenti ma più intense (ma se la terra è arida per la mancanza di pioggia ecco che anche l’acqua che cadrà servirà a poco).

Lo stivale, per diversi fattori, sta subendo un aumento delle temperature medie più alto della media globale: + 1.35° contro una media di 1.31°.
Come abbiamo già visto, il fatto che sembri un numero piccolissimo non deve far credere che la situazione sia positiva. Stiamo vedendo con i nostri occhi che non è così.
Di fatto, per come funziona il surriscaldamento globale, avremo uno spostamento delle temperature medie, che causerà soprattutto siccità e caldo, specie nei mesi estivi, ma con effetti a catena anche negli altri periodi dell’anno, non solo sulle temperature, ma anche sulla produzione di beni primari e non – si pensi solo alla riduzione di pescato a causa dell’aumento delle temperature marine, al calo della produzione agricola etc.

La cosa preoccupante è che molti di questi cambiamenti si stanno già verificando, molto più velocemente di quanto previsto. Le conseguenze sono già evidenti.

Ecco che quindi non basta pensare all’oggi, ma occorre una programmazione realistica per i prossimi anni, con necessità di grossi investimenti strutturali, specie per evitare la dispersione d’acqua e nelle tecniche di coltivazione e irrigazione.

Adattamento e mitigazione, è già stato detto, devono correre parallelamente, ognuno importante e fondamentale nell’affrontare i cambiamenti climatici.

Se vi interessa questo argomento, o volete farmi sapere la vostra opinione, commentate o scrivetemi!
Love as thou wilt,
Noemi

Fonte: Greenreport.it

Noemi Bardella

Rispondi

it Italian
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi