las palmas diario di bordo

Maspalomas | Week 2 | Las Palmas

Benvenut*,

come dicevo nel post della scorsa settimana, ogni lunedì vi racconterò un po’ le mie avventure in quel di Maspalomas.

Questa settimana ho fatto un po’ la turista, e sono andata a Las Palmas de Gran Canaria,la città principale di Gran Canaria.

Obiettivamente una delle prime cose che mi ha colpito, fin da quando sono atterrata qui, è stata la presenza massiccia di pale per l’energia eolica. Qua il vento è una presenza quasi costante, e ha decisamente senso impiegare l’energia degli alisei per produrre elettricità. ho visto anche diversi complessi residenziali dove ogni edificio aveva i propri pannelli solari, e vista la quantità di sole che c’è qui, anche questo è un ottimo investimento.

Las Palmas è una città estremamente viva e vibrante di energia: la sua cattedrale principale, un riuscito  misto tra gotico e neoclassico, mi ha accolta poco dopo il mio arrivo in città, e ho passato diversi minuti ad ammirare il bellissimo organo a canne e alcune delle cappelle presenti.

Ho esplorato un po’ i dintorni grazie ai famosi autobus panoramici che si vedono spesso nelle grandi città, e grazie alla guida ho scoperto un po’ di cose sulla cultura e sulle tradizioni del popolo dei canari.
L’impressione che ho avuto è quella di una città aperta e accogliente, non poi tanto diversa da alcune nostre città. Rispetto a Maspalomas è sicuramente più urbana, dove invece quest’ultima è più turistica  (seppur non si percepisca l’aspetto provinciale).

Ci vediamo giovedì, dove parlerò di un argomento piuttosto caldo e di come questo si collega alla sostenibilità: la cultura del consenso.

Love as thou wilt,
Noemi

Noemi Bardella

Rispondi

it Italian
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi