Tag: traduzione

traduzione Maspalomas

Maspalomas Week 7 | Traduzione e scrittura

Buongiorno a tutti,

è un po’ che non pubblico, e volevo aggiornarvi su come stanno andando le cose qui:

Ho concluso la traduzione del primo libro di una saga, e l’autore è stato così gentile da darmi già l’incarico per gli altri volumi. Ci sarà quindi la traduzione del secondo libro, del terzo libro e così via.

Vi metto qualche link se siete interessati, e la storia riguarda un giovane che vuole seguire le orme di suo padre, e inizia il suo primo anno di Accademia in un contesto fantascientifico. Molto carino e scorrevole, ottimo per passare un’oretta in questi giorni freddi, specie se siete in Italia! Arriverà presto il link di Amazon, ma per ora vi metto quello di Kobo e Apple, così potete cominciare anche ad acquistarlo se foste interessati! Ci sarà in vendita anche il cartaceo, di cui metterò il link non appena disponibile (e se a qualcuno interessa leggerlo direttamente in inglese sotto vi ho messo qualche link al riguardo). Per essere sempre informati, comunque, vi consiglio di spolliciare la pagina facebook!

Ho anche cominciato un piccolo lavoro da freelance come scrittrice accademica per un’azienda americana: in pratica, scrivo temi, riassunti su diverse materie, di solito umanistiche: è un lavoro molto interessante, si impara ogni giorno una cosa nuova, si deve studiare e fare un sacco di ricerche per documentarsi sui diversi argomenti, e spero che questo sia solo l’inizio di un lungo percorso in questo settore, di cui fino a pochi giorni fa non conoscevo nemmeno l’esistenza.

Tra qualche giorno poi arriverà qua una mia carissima amica, e non vedo l’ora. Stare da soli fa bene, ma specie sotto Natale un po’ di compagnia è sempre bene accetta: starà qua per un po’, e spero di raccontarvi presto altre fantastiche avventure!

Love as thou wilt,
Noemi

sostenibilità Non Io, ma Noi | Il mio blog su sviluppo sostenibile ed ambiente

La questione cruciale della sostenibilità

Buona sera!

Oggi vi propongo una traduzione dal mio precedente blog, dove davo una mia opinione su quale potrebbe essere il problema cruciale della sostenibilità.

Credo che la sostenibilità sia una necessità per noi e il nostro pianeta. Ovviamente l’educazione e la cultura giocano un grosso ruolo nel processo verso lo sviluppo sostenibile, e la nostra cultura – la tipica cultura occidentale – si basa sul fatto che la specie umana sia in qualche modo superiore alle altre specie animai e a tutta la natura. Questo conduce all’idea che possiamo prendere quanto vogliamo dalla Terra, proprio in virtù di questa superiorità.
Questa invece sarà la prima generazione a dover capire che siamo solo una delle tante specie che popolano la terra. Unica a modo nostro, ma non meglio o peggio delle altre.
Per quanto possiamo lavorare negli investimenti che promuovono lo sviluppo sostenibile, questo attecchirà solo se riusciremo a capire che, dopotutto, non siamo la razza suprema. Da qui possono partire poi tutti i discorsi!

Se vi interessa questo argomento, o volete farmi sapere la vostra opinione, commentate o scrivetemi!
Love as thou wilt,
Noemi

 

it Italian
X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi